decreto legge  

[Decreto salva banche - L. 190/2008] Misure urgenti per garantire la stabilità del sistema creditizio e la continuità nell'erogazione del credito alle imprese e ai consumatori, nell'attuale situazione di crisi dei mercati finanziari internazionali (Gazzetta Ufficiale n. 237 del 09/10/2008)

  • ultimo status: 03/12/2008 Senato: Convertito in legge
  • tutti gli status [ apri ]

iter parlamentare di conversione del decreto legge:  
  • 09/10/2008DL.155/08

    entrata in vigore del DL

  • 25/11/2008C.1762

    approvato alla Camera

  • 03/12/2008S.1230

    approvato al Senato

  • 03/12/2008S.1230

    divenuto legge

leggi i testi ufficiali dell'atto e aggiungi le tue note :

  note degli utenti coo-mind
1 Testo del Decreto Legge 0  
descrivi insieme agli altri utenti questo atto:

qui sotto puoi inserire o modificare la descrizione per questa votazione. Per modificare effettua il login

Il Decreto, poi convertito nella Legge n. 190 del 2008, intende contrastare gli effetti della la crisi finanziaria internazionale attraverso la stabilizzazione del sistema bancario e la garanzia dei risparmiatori. In particolare si stabilisce la garanzia statale per i depositi fino a 103mila euro per 36 mesi e la copertura del Ministero del Tesoro per i finanziamenti extra erogati dalla Banca d’Italia alle banche in difficoltà (attraverso aumenti di capitale ad hoc).

monitora questo atto

che significa monitorare

avvia il monitoraggio

Nessuno monitora questo atto


sei favorevole o contrario?
Così ha votato un utente
0%
100%
1 utente contrario ha votato anche...