Articolo aggiuntivo n. 23.01 al ddl C.1386 in riferimento all'articolo 23.

testo emendamento del 18/07/08

Dopo l'articolo 23, aggiungere il seguente:
Art. 23.1. - (Modifiche alla disciplina del contratto di lavoro a tempo parziale). - 1. All'articolo 3, comma 7 del decreto legislativo 25 febbraio 2000, n. 61, dopo il secondo periodo è aggiunto il seguente: «Non costituisce clausola flessibile ai sensi dei presente comma la facoltà dei datore di lavoro di variare la collocazione temporale della prestazione lavorativa in caso di:
modifica dell'orario di funzionamento dell'attività produttiva; in occasione di processi di riorganizzazione o ristrutturazione, che comportino il ricorso a procedure di mobilità di cui alla legge 223/91 o alla Cassa integrazione Ordinaria o Straordinaria».

2. All'articolo 2, comma 2, primo periodo del decreto legislativo 25 febbraio 2000, n. 61, dopo le parole «all'anno», sono aggiunte le seguenti: «per i contratti di lavoro a tempo parziale di tipo verticale, la collocazione temporale dell'orario farà riferimento alla settimana, al mese e all'anno».
3. All'articolo 1, comma 44 della legge 24 dicembre 2007 il punto b) è soppresso.