Articolo aggiuntivo n. 8.07 al ddl C.6 in riferimento all'articolo 8.
  • presentato il 22/05/2008 in Assemblea della Camera dal Governo.
  • status: Approvato

testo emendamento del 22/05/08

Dopo l'articolo 8, aggiungere il seguente:
Art. 8-bis. (Modifiche al decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198, recante codice delle pari opportunità tra uomo e donna, a norma dell'articolo 6 della legge 28 novembre 2005, n. 246, ed al decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, in materia di tutela e sostegno della maternità e paternità. Messa in mora nell'ambito della procedura di infrazione n. 2006/2535). - 1. Al decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198, sono apportate le seguenti modificazioni:
a) all'articolo 25, comma 1, dopo le parole: «atto, patto o comportamento» sono aggiunte le parole «, nonché l'ordine di porre in essere un atto o un comportamento»;
b) all'articolo 38, comma 1, dopo le parole: «organizzazioni sindacali» sono aggiunte le seguenti: «, associazioni e organizzazioni rappresentative del diritto o dell'interesse leso»;

2. All'articolo 56, comma 1, del testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità, di cui al decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, sono aggiunte, in fine, le parole: «, nonché di beneficiare di eventuali miglioramenti delle condizioni di lavoro, previsti dai contratti collettivi ovvero in via legislativa o regolamentare, che sarebbero loro spettati durante l'assenza.».