Articolo aggiuntivo n. 7.0.2 al ddl S.10 in riferimento all'articolo 7.

testo emendamento del 19/03/10

Dopo l'articolo 7, aggiungere il seguente:

«Art. 7-bis.

        1. Nel caso in cui la persona da sottoporre a trattamento sanitario sia incapace di intendere o di volere e manchi la dichiarazione anticipata di trattamento, si ha riguardo alla volontà manifestata dall'amministratore di sostegno o dal tutore, ove siano stati nominati, o, in mancanza di questi, nell'ordine: dal coniuge non separato legalmente o di fatto, dal convivente, dai figli maggiorenni, dai genitori, dai parenti entro il quarto grado».