Proposta di modifica n. 2.90 al ddl S.1905 in riferimento all'articolo 2.

testo emendamento del 16/03/10

Al comma 2 sostituire la lettera g) con la seguente:

            «g) composizione del consiglio di amministrazione nel numero massimo di undici componenti, inclusi il rettore componente di diritto ed una rappresentanza elettiva degli studenti; designazione o scelta degli altri componenti secondo modalità previste dallo statuto, tra personalità italiane o straniere in possesso di comprovata competenza nel campo della gestione di aziende di rilevanza almeno nazionale (presenza di sedi in almeno due regioni italiane), con preferenza per quelle che contribuiscano al finanziamento dell'ateneo o di una riconosciuta ed elevata competenza professionale comprovata da almeno quindici anni di esercizio con iscrizione nei relativi albi; il rettore, eletto dall'ateneo, presiede il consiglio di amministrazione».