Ordine del Giorno n. G/1724/20/5 e 6 al ddl S.1724

testo emendamento del 31/07/09

Il Senato,

           in sede di esame del disegno di legge di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78, recante provvedimenti anticrisi, nonché proroga di termini e della partecipazione italiana a missione internazionali,        

premesso che:

            il settore dei macchinari e delle apparecchiature medicali è uno di quelli a più alto tasso di innovazione tecnologica e di maggior sviluppo economico;

        considerato che:

            il parco tecnologico delle strutture sanitarie è per contro mediamente obsoleto, anche presso le strutture private, a causa delle restrizioni finanziarie e fiscali di questi ultimi anni;

            il settore, che presenta rilevanti dimensioni con 440 siti produttivi e che nel 2008 ha registrato in Italia un valore della produzione pari a 2370 milioni di euro;

            vi è la necessità di assicurare un parziale ma importante aiuto a queste imprese nell'attuale momento di crisi, consentendo inoltre a molte strutture sanitarie di rinnovare le apparecchiature e di offrire quindi prestazioni sanitarie più efficaci alla collettività,

        impenga il Governo:

            a estendere le disposizioni per la detassazione degli investimenti in macchinari contenute nel comma 1 dell'articolo 5 del disegno di legge n. 1724 anche alle divisioni 26.6, 32.50, 32.50.1, 32.50.12 della tabella ATECO. Tale misura andrà assunta con la massima sollecitudine ed estesa, per produrre qualche beneficio, almeno fino al giugno 2010.