Proposta di modifica n. 3.25 al ddl S.10 in riferimento all'articolo 3.

testo emendamento del 25/02/09

Sostituire il comma 2 con il seguente:

        «2. Il divieto di accanimento terapeutico, come definito al comma 1, non può legittimare attività che direttamente o indirettamente, configurino pratiche di carattere eutanasico o di abbandono terapeutico».