Proposta di modifica n. 2.358 al ddl S.1209 in riferimento all'articolo 2.
  • status: Respinto
argomenti:  

testo emendamento del 05/12/08

RESPINTO

Al comma 41, lettera b), aggiungere i seguenti:

        «7-quater. Per il triennio 2009-2011 presso il Ministero dell'interno è istituito un Fondo con dotazione per un importo massimo pari a 100 milioni di euro per ciascuno anno del triennio, le cui risorse sono destinate ai comuni, di cui alle lettere b) e c), del comma 3, che presentano un grado di rigidità strutturale non superiore al 50 per cento, per la realizzazione di investimenti in conto capitale. Ciascun ente può accedere alle risorse per un importo non superiore al 25 per cento del totale della spesa in conto capitale sostenuta nell'anno 2007.

        7-quinquies. I commi 23, 24, 25 e 26 sono soppressi».

        Conseguentemente dopo il comma 43 aggiungere il seguente:

        «43-bis. Per gli esercizi 2009, 2010 e 2011 le dotazioni delle unità previsionali di base di parte corrente iscritte negli stati di previsione dei Ministeri che possono essere rimodulate ai sensi dell'articolo 60, comma 3, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, sono ridotte per un importo pari a 100 milioni di euro».