Proposta di modifica n. 11.43 al ddl S.3570 in riferimento all'articolo 11.
  • status: Approvato

testo emendamento del 26/11/12

Al comma 7-bis, dopo la lettera a) inserire la seguente:

            «a-bis) previa integrazione della convenzione di cui al comma 7, secondo periodo, dai titolari di reddito d'impresa, inclusi i titolari di reddito di impresa commerciale, dai titolari di reddito di lavoro autonomo, nonché dagli esercenti attività agricole, che hanno la sede legale ovvero la sede operativa nei territori di cui all'articolo 1 del decreto-legge n. 74 del 2012, e che, pur non avendo i requisiti per accedere ai contributi di cui all'articolo 3 del predetto decreto-legge n. 74 del 2012, ovvero dell'articolo 3-bis del predetto decreto-legge n. 95 del 2012, hanno subito in conseguenza degli eventi sismici una riduzione, certificata da un soggetto iscritto nel registro dei revisori legali, del fatturato o della produzione lorda vendibile pari ad almeno il 30 per cento rispetto alla media degli ultimi tre anni e di misura tale da condizionare ancora una ripresa piena dell'attività di impresa, per il pagamento dei tributi, contributi e premi di cui al comma 6 del presente articolo, nonché per gli altri importi dovuti dal 1º dicembre al 30 giugno 2013».

        Conseguentemente:

        – dopo il comma 9-bis inserire il seguente:

        «9-ter. Per accedere al finanziamento di cui al comma 7, i contribuenti di cui al comma 7-bis, lettera a-bis), dimostrano il possesso dei requisiti ivi previsti ai soggetti finanziatori di cui al medesimo comma 7»;

        – al comma 13, sostituire le parole: «145 milioni di euro per l'anno 2013 e in 70 milioni di euro per l'anno 2014» con le seguenti: «185 milioni di euro per l'anno 2013 e in 90 milioni di euro per l'anno 2014».