Proposta di modifica n. 3.88 al ddl C.5534-BIS in riferimento all'articolo 3.
  • status: Id. em. 3.89

descrivi insieme agli altri utenti questo emendamento:

qui sotto puoi inserire o modificare la descrizione. Per modificare effettua il login

Inserire qui una descrizione dell'emendamento.

sei favorevole o contrario?
Nessuno ha ancora votato

testo emendamento del 20/11/12

  Dopo il comma 38, aggiungere il seguente:
  38-bis. Al fine di promuovere l'efficienza energetica secondaria alla gestione qualificata degli impianti termici al numero 122) della tabella A, parte III, allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, dopo le parole: «ad alto rendimento» aggiungere le seguenti: «o da fonti non rinnovabili effettuate nell'ambito di Contratti Servizio Energia, di cui al decreto legislativo 30 maggio 2008, n. 115, allegato II, punti a) e b). L'agevolazione di cui al precedente periodo non è cumulabile con il credito d'imposta di cui all'articolo 1, comma 349, della legge 27 dicembre 2006, n. 296. L'onere derivante dall'attuazione del presente comma è quantificato in euro 45.500.000 per l'anno 2013, in euro 45.500.000 per l'anno 2014 e in euro 45.500.000 per l'anno 2015. Il Ministro dell'economia e delle finanze è autorizzato ad apportare, con propri decreti, le occorrenti variazioni di bilancio».

  Conseguentemente, al comma 42, aggiungere, in fine, le parole: , ivi comprese le variazioni di cui al periodo successivo. Le dotazioni di parte corrente, relative alle autorizzazioni di spesa di cui alla predetta Tabella C sono ridotte in maniera lineare per un importo pari a 45.500.000 euro per ciascuno degli anni 2013, 2014 e 2015”.