Proposta di modifica n. 11.46 al ddl C.5520 in riferimento all'articolo 11.

testo emendamento del 07/11/12

  Dopo il comma 1, aggiungere i seguenti:
  1.1. All'articolo 9, comma 3-bis, del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 9, il secondo periodo è sostituito dal seguente: «Scaduto il predetto termine, su nuova istanza del creditore, la Ragioneria territoriale dello Stato competente per territorio provvede alla certificazione del credito precisando altresì come questo debba essere garantito comunque dall'ente emittente.»
  1.2. Nei casi di cui al comma 1-bis, il Commissario, di cui all'articolo 2 del decreto-legge 7 maggio 2012, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 luglio 2012, n. 94, assume l'incarico di commissario ad acta con oneri a carico dell'ente territoriale.