Proposta di modifica n. 9.16 al ddl C.5520 in riferimento all'articolo 9.
  • status: Inammissibile (Id. em. 9.24, 9.32)

testo emendamento del 30/10/12

  Dopo il comma 2, aggiungere il seguente:
  2-bis. Con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, da adottare entro il 31 gennaio 2013, è stabilita una nuova tariffa dell'imposta provinciale di trascrizione, commisurata alla potenza del propulsore per i veicoli a motore, con facoltà di introdurre una ponderazione in relazione alla classe di inquinamento, e alla massa complessiva per i restanti veicoli. Tale tariffa si applica alle Province autonome di Trento e Bolzano, alle città metropolitane e alle Province, a partire dal sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, con decorrenza dalle immatricolazioni effettuate e dagli atti formati da tale giorno, e che abroga dalla data di applicazione il decreto del Ministro delle finanze 27 novembre 1998, n. 435. Salvaguardando l'invarianza di gettito, detto decreto individua le formalità specificatamente imponibili, nel rispetto del divieto di duplicazione d'imposta.