Proposta di modifica n. 3.11 al ddl C.5291 in riferimento all'articolo 3.

testo emendamento del 27/09/12

  Al comma 1, dopo la lettera b), aggiungere la seguente:
   «b-bis) rendere obbligatoria l'indicazione nella seconda sezione del Documento di economia e finanza (DEF) del divario fiscale previsto, calcolato come differenza tra le previsioni delle imposte dovute e di quelle che si prevede non saranno pagate, sia come indice complessivo che articolato in riferimento alle principali imposte».