Proposta di modifica n. 1.7 al ddl S.3366 in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 18/09/12

Dopo il comma 4, aggiungere il seguente:

        «4-bis. Per le medesime finalità storiche e ideali, di cui al comma 1, al fine di promuovere l'appartenenza territoriale, è previsto nelle scuole di ogni ordine e grado della Regione Veneto lo studio della lingua regionale veneta, costituente patrimonio letterario e filologico inalienabile in Italia e all'estero».