Proposta di modifica n. 5.34 al ddl S.3396 in riferimento all'articolo 5.
  • status: Respinto

testo emendamento del 31/07/12

RESPINTO

Al comma 7 sostituire il terzo periodo con il seguente: «I contratti già stipulati dalle amministrazioni di cui al primo periodo per l'approvvigionamento dei buoni pasto attribuiti al personale sono progressivamente adeguati alla presente disposizione, anche eventualmente prorogandone la durata e fermo restando l'importo contrattuale complessivo previsto. In tali casi il valore dei buoni pasto già emessi viene ridotto a partire dal 1º ottobre 2012 del venti per cento per ogni mese successivo fino a concorrenza con il valore nominale di 7,00 euro».

        Conseguentemente, all'articolo 24 dopo il comma 1 inserire il seguente:

        «1-bis. A decorrere dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto-legge, con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, le aliquote di cui all'allegato 1 del testo unico delle disposizioni legislative concernenti le imposte sulla produzione e sui consumi e relative sanzioni penali e amministrative, di cui al decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504, relative ai tabacchi lavorati, sono aumentate al fine di assicurare maggiori entrate in misura non inferiore a 25 milioni di euro annui a decorrere dall'anno 2012».