Proposta di modifica n. 19.68 al ddl S.3396 in riferimento all'articolo 19.
argomenti:  

testo emendamento del 27/07/12

Aggiungere, in fine, il seguente comma:

        «7-bis. Qualora occorra garantire il tempestivo adempimento degli obblighi di legge o evitare che l'omessa adozione di atti fondamentali di competenza del Consiglio possa recare grave pregiudizio alla regolarità, al buon andamento e all'efficacia dell'azione amministrativa, il Sindaco o il Presidente della Provincia possono chiedere che le relative proposte di deliberazione e gli emendamenti di iniziativa della Giunta siano sottoposti, in via di urgenza e anche in inversione all 'ordine dei lavori, all'esame e al voto con priorità su ogni altro atto di iniziativa consiliare. La richiesta è approvata con il voto della maggioranza dei componenti del Consiglio. Approvato il ricorso alla procedura di urgenza, il voto contrario del ConSiglio a un emendamento della Giunta non determina l'interruzione della procedura medesima».