Articolo aggiuntivo n. 57.02 al ddl C.5312 in riferimento all'articolo 57.

testo emendamento del 24/07/12

  Dopo l'articolo 57, aggiungere il seguente:

Art. 57-bis.
(Misure per lo sviluppo dell'occupazione nel settore delle agroenergie).

  Al fine di promuovere l'occupazione nel settore delle agroenergie e di favorire la riduzione delle emissioni in atmosfera il Ministero dello Sviluppo Economico provvede a garantire un adeguato livello di incentivazione agli interventi di riconversione di impianti alimentati da fonti fossili in impianti alimentati da biomasse. Ai fini dell'inclusione nella categoria della riconversione, l'intervento deve rispettare le seguenti condizioni: (a) potenza nominale dell'impianto alimentato da biomassa non inferiore a 100 MW e non superiore al 50 per cento della potenza dell'impianto preesistente; (b) potenza nominale del preesistente impianto non inferiore a 300 MWe (c) rilascio di emissioni dell'impianto alimentato da biomassa non superiori al 50 per cento dei limiti previsti per i grandi impianti di combustione di cui alle sezioni 1, 4 e 5 della parte II dell'allegato II alla parte V del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152; (d) riutilizzo delle infrastrutture elettriche, delle opere infrastrutturali interrate e degli edifici connessi al funzionamento del preesistente impianto; (e) mantenimento della forza lavoro precedentemente impiegata nel preesistente impianto.