Proposta di modifica n. 5.11 al ddl S.3321 in riferimento all'articolo 5.

testo emendamento del 03/07/12

Al comma 1 aggiungere in fine il seguente periodo: «Lo statuto deve essere conformato ai princìpi di non discriminazione assicurando la paritaria partecipazione di entrambi i generi nella vita interna, con particolare riguardo alla composizione degli organi, nonché la presenza di meccanismi idonei a garantire la rappresentanza paritaria dei generi nella scelta dei candidati per le consultazioni elettorali e nelle nomine ad ogni incarico istituzionale.».