Proposta di modifica n. 2.18 al ddl C.5203 in riferimento all'articolo 2.

testo emendamento del 05/06/12

  Al comma 2, alinea, sostituire le parole: , anche sulla base dei seguenti criteri, con le seguenti: . Il regolamento definisce;.

  Conseguentemente, al medesimo comma 2 sostituire le lettera a), b), c) e d) con le seguenti:
   a) i criteri di esclusione, anche parziale, dell'intervento statale per i danni da calamità naturali subiti da fabbricati di proprietà di privati;
   b) le incentivazioni di natura fiscale, nei rispetto del principio dell'invarianza dei saldi di bilancio pubblico tenendo conto dei prevedibili risparmi di spesa, tramite regimi agevolati dell'imposta sul premio di assicurazione, e la deducibilità, anche parziale, del premio dalla base imponibile ai fini IRPEF e IRES dell'assicurato, ovvero la detraibilità, anche parziale, del premio;
   c) i rischi di calamità naturali, le tipologie di danno ed i requisiti minimi delle coperture offerte dai contratti di assicurazione o dalle apposite estensioni di garanzia ai fini dell'applicazione delle incentivazioni di natura fiscale;
   d) i termini di un regime transitorio, anche ai fini sperimentali ovvero di prima applicazione.