Proposta di modifica n. 1.55 al ddl C.5203 in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 05/06/12

  Al comma 1, lettera c), numero 7) dopo il capoverso 4-bis inserire il seguente:
  4-bis.1. Almeno 60 giorni prima della scadenza del termine di cui al comma 1-bis, è disposto l'affiancamento dell'amministrazione pubblica competente in via ordinaria a coordinare gli interventi dopo la scadenza del termine di durata dello stato di emergenza, al Capo del Dipartimento della protezione civile e ai commissari delegati, allo scopo di valutare il quadro dei bisogni e delle esigenze dei soggetti colpiti dall'evento, e di garantire la ripresa delle normali condizioni di funzionamento delle attività sociali economiche e produttive, nonché di ragguagliare tale amministrazione sugli interventi ancora da adottare in attuazione delle ordinanze conseguenti alla dichiarazione dello stato di emergenza. Nel periodo di affiancamento è disposto altresì il censimento degli immobili – in particolare di quelli destinati a scopi sociali e alle attività produttive – per i quali si rendono necessari, con priorità, interventi essenziali di ripristino delle strutture e della loro funzionalità.»