Proposta di modifica n. 2.12 ai ddl C.3466 , C.3528 , C.4254 , C.4271 , C.4415 , C.4697 in riferimento all'articolo 2.

testo emendamento del 08/05/12

  Sostituire il comma 3 con il seguente:
  3. All'articolo 4 del decreto legislativo 17 settembre 2010, n. 156, il comma 4 è sostituito dal seguente:
  «4. Il Sindaco di Roma Capitale nomina, nel rispetto del principio di pari opportunità tra donne e uomini, purché sia garantita almeno la presenza di entrambi i sessi, entro il limite massimo di cui al comma 3, i componenti della Giunta capitolina, tra cui il Vicesindaco, e ne dà comunicazione all'Assemblea capitolina nella prima seduta successiva alla nomina. Nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore ai due terzi dei componenti, non conteggiando il Sindaco. Il Sindaco può revocare uno o più Assessori, dandone motivata comunicazione all'Assemblea».