Proposta di modifica n. 33.100 al ddl C.5025 in riferimento all'articolo 33.

testo emendamento del 20/03/12

Al comma 1, lettera b), dopo il capoverso 2-bis, inserire il seguente:
«2-ter Ai soggetti di cui al comma 1 e 2 del presente articolo è fatto obbligo di munirsi di una assicurazione di RC professionale con massimale non inferiore a 500.000 di euro. Da adeguarsi ogni tre anni secondo gli indici ISTAT».

Conseguentemente:
dopo il comma 1-bis, inserire i seguenti:
1-ter. All'articolo 158 comma 3 del codice delle assicurazioni private, di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, e successive modificazioni, dopo le parole «organizzazione e gestione» sono inserite le parole: «garantendo che le prove tecniche siano predisposte e corrette da persone abilitate all'esercizio della attività professionale di perito assicurativo».
1-quater. All'articolo 159 comma 1 del codice delle assicurazioni private, di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, e successive modificazioni, è aggiunta la lettera f) mancato svolgimento dell'aggiornamento professionale obbligatorio, nonostante diffida ad adempiere.
sostituire il titolo con il seguente: Sanzioni per comportamenti connessi ad incidenti e nell'attestazione delle invalidità derivanti dagli stessi