Proposta di modifica n. 1.13 al ddl C.4999 in riferimento all'articolo 1.
  • status: Inammissibile

testo emendamento del 06/03/12

Dopo il comma 2 aggiungere i seguenti:
2-bis. I comuni della regione Campania, in attuazione del principio di sussidiarietà di cui all'articolo 118 della Costituzione e in conformità a quanto previsto dalla legge della regione Campania 28 marzo 2007, n. 4, esercitano le finzioni in materia di gestione del ciclo dei rifiuti dei rispettivi territori, ivi compresi l'accertamento, la riscossione e la gestione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU) e della tariffa integrata ambientale (TIA).
2-ter. È in facoltà dei comuni esercitare le funzioni a essi attribuite ai sensi del comma che precede singolarmente o in forma associata tramite convenzioni, ai sensi dell'articolo 30 del testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267. I comuni possono promuovere la conclusione di accordi di programma, ai sensi dell'articolo 34 del medesimo testo unico di cui al decreto legislativo n. 267 del 2000, con gli enti sovraordinati per l'esercizio di funzioni di interesse sovra comunale.