Proposta di modifica n. 1.100 ai ddl C.2519 , C.3184 , C.3247 , C.3516 , C.3915 , C.4007 , C.4054 in riferimento all'articolo 1.
argomenti:  

testo emendamento del 30/06/11

Dopo il comma 6, aggiungere il seguente:
6-bis. Al libro I, Titolo XIII, del codice civile, dopo l'articolo 448 è inserito il seguente:
«Art. 448-bis. - (Estinzione del diritto per decadenza dalla potestà sui figli). - Il figlio legittimo o legittimato o naturale o adottivo e, in sua mancanza, i discendenti prossimi anche naturali, possono sottrarsi all'adempimento dell'obbligo di prestare gli alimenti al genitore nei confronti del quale è stata pronunciata la decadenza dalla potestà, nonché, per i fatti che non integrano i casi d'indegnità di cui all'articolo 463, escluderlo dalla successione».

testo modificato nel corso della seduta del 30/06/11

Dopo il comma 6, aggiungere il seguente:
6-bis. Al libro I, Titolo XIII, del codice civile, dopo l'articolo 448 è inserito il seguente:
«Art. 448-bis. - (Estinzione del diritto per decadenza dalla potestà sui figli). - Il figlio, anche adottivo, e, in sua mancanza, i discendenti prossimi, non sono tenuti all'adempimento dell'obbligo di prestare gli alimenti al genitore nei confronti del quale è stata pronunciata la decadenza della potestà e, per i fatti che non integrano i casi di indegnità di cui all'articolo 463, possono escluderlo dalla successione».