Proposta di modifica n. 7.167 al ddl C.4357 in riferimento all'articolo 7.

testo emendamento del 08/06/11

Al comma 2, dopo la lettera gg) aggiungere le seguenti:
gg-bis) all'articolo 1, comma 1, lettera c), del decreto-legge 29 dicembre 1983, n. 746, convertito con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 1984, n. 17, le parole: «Nella prima ipotesi, il cedente o prestatore deve comunicare all'Agenzia delle entrate, esclusivamente in via telematica entro il giorno 16 del mese successivo, i dati contenuti nella dichiarazione ricevuta.» sono soppresse;
gg-ter) il comma 385 dell'articolo 1 della legge 30 dicembre 2004, n. 311 è sostituito dal seguente: «Il direttore dell'Agenzia delle entrate, con proprio provvedimento, determina, limitando al massimo l'aggravio per i contribuenti, modalità, termine annuale ed elementi, contenuti nelle dichiarazioni d'intento ricevute di cui all'articolo 1, comma 1, lettera c), del decreto-legge 29 dicembre 1983, n. 746, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 1984, n. 17, da inviare telematicamente all'Agenzia delle entrate.».