Proposta di modifica n. 2.3 al ddl S.53 in riferimento all'articolo 2.

testo emendamento del 06/10/10

Dopo il comma 4, aggiungere, in fine, il seguente:

        «4-bis. Gli esperimenti sui primati non umani, sui cani e sui gatti possono essere autorizzati ed eseguiti soltanto nel caso risultino obbligatori da legislazioni o da farmacopee internazionali».