Proposta di modifica n. 2.38 al ddl C.2187 in riferimento all'articolo 2.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 17/03/09

Dopo il comma 3, aggiungere il seguente:
3-bis. Al fine di assicurare l'applicazione della misura agevolativa alle famiglie meno abbienti cui occorre garantire parità di trattamento, all'articolo 1, comma 1, della legge 27 dicembre 1997, n. 449, sono apportate le seguenti modificazioni:
a) al primo periodo, dopo le parole: «di qualsiasi categoria catastale, anche rurali,» sono aggiunte le seguenti: «purché non di lusso, ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 agosto 1969,».
b) dopo il primo periodo è aggiunto il seguente:
«La detrazione si applica anche alle spese sostenute per i medesimi interventi effettuati sugli alloggi di edilizia residenziale pubblica e sulle loro pertinenze, di proprietà degli Istituti Autonomi Case Popolari comunque denominati, regolarmente assegnati, concessi in locazione a titolo di abitazione principale, sia ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, se le spese sono sostenute dal locatario, sia ai fini dell'imposta sul reddito delle società, se le spese sono sostenute dagli Istituti Autonomi Case Popolari comunque denominati».