Proposta di modifica n. 8.5 al ddl C.2206 in riferimento all'articolo 8.

testo emendamento del 25/02/09

Al comma 5-quater, primo periodo, sostituire le parole da: 19 milioni fino alla fine del comma con le seguenti: 29 milioni di euro per l'anno 2009 e di 10 milioni di euro per ciascuno degli anni 2010 e 2011. Le risorse sono assegnate al Dipartimento della protezione civile della Presidenza del Consiglio dei ministri, per essere trasferite al commissario delegato nominato per il superamento dell'emergenza. Le risorse di cui al presente comma sono utilizzate, ad integrazione delle somme stanziate a carico del Fondo di protezione civile, prioritariamente per il ripristino dei fabbricati dichiarati inagibili. Al relativo onere, pari a 29 milioni di euro per l'anno 2009 e a 10 milioni di euro per gli anni 2010 e 2011, si provvede, per 19 milioni di euro relativamente all'anno 2009, mediante corrispondente riduzione della dotazione del Fondo per interventi strutturali di politica economica, di cui all'articolo 10, comma 5, del decreto-legge 29 novembre 2004, n. 282, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 dicembre 2004, n. 307, e successive modificazioni, e per 10 milioni di euro per ciascuno degli anni 2009, 2010 e 2011, mediante riduzione lineare degli stanziamenti di parte corrente relativi alle autorizzazioni di spesa come determinate dalla Tabella C allegata alla legge 22 dicembre 2008, n. 203.