In Senato nasce un nuovo gruppo: "Per il Terzo Polo"

redazione ha pubblicato questo post il 18/07/11

> fli, api, fli, in evidenza, per il terzo polo, terzo polo   > 6 commenti,  lascia il tuo commento


12 i senatori che ne fanno parte, 6 provenienti dall'Api e 6 provenienti da Fli, fra cui il presidente della commissione Finanze. Francesco Rutelli eletto capogruppo.

Ragioni di ordine politico e di ordine pratico hanno portato alla formazione del gruppo al Senato.

 

Dal documento rilasciato dal sen. Rutelli apprendiamo:

 

"Ci unisce la volontà di promuovere nella fase conclusiva della legislatura un’azione parlamentare innovativa e propositiva. L’esaurimento politico della maggioranza formata da Pdl e Lega e la funzione ripetitiva e culturalmente minoritaria delle opposizioni di sinistra, offrono un’opportunità preziosa ed aprono uno spazio politico importante: l’unione di forze riformatrici, moderate, liberali capaci di proporre un’agenda politica e parlamentare credibile nella difficilissima situazione economico-sociale dell’Italia".

 

La creazione del nuovo gruppo parlamentare si accompagna all'approvazione di un documento politico, un 'patto', sottoscritto da una compagine più ampia di 21 senatori di Udc, Fli, Api, Mpa, cui si uniscono i parlamentari del Misto Nicola Rossi, Enrico Musso e Maurizio Fistarol.

 

Pertanto, l'area del Terzo Polo va acquisendo concretezza, anche se (al Senato come alla Camera) i parlamentari che ne fanno parte continueranno la loro azione in gruppi diversi, scelta che consente di avere una maggiore presenza nella conferenza dei capogruppo, finanziamenti per le strutture organizzative e al tempo stesso mantenere ognuno una propria specificità. 

 

L'eccezione dei senatori di Api e Fli, che si sono uniti in "Per il Terzo Polo" risponde anche alla necessità di superare il numero di 10 membri, fissato da regolamento, per la costituzione di un gruppo autonomo.

 

 

 

 

 

 

 



6 commenti finora

lascia il tuo commento | torna su


  • novaporto ha inviato questo commento il 27/07/11

    Perchè non fondate un bel gruppo tutti insieme? destra sinistra, centro e lo chiamate Tutti a casa?

  • giusepp ha inviato questo commento il 01/08/11

    Bastaaaaaaa!!!!!!!!!!!!! Non ne possiamo piu! L'Italia va nella cacca e loro continuano a giocare.

  • Camillo BOTTAZZI ha inviato questo commento il 09/08/11

    basta alleanze!!!!io sono in crisi e loro stanno li a non far niente!!!!bel governo!bravi!BRAVI TUTTI!

  • xmzdugjo ha inviato questo commento il 18/08/11

    mA2HwE deaooipesgef

  • gwufuuadw ha inviato questo commento il 29/08/11

    qDwMQZ , [url=http://iybvgylmsmsf.com/]iybvgylmsmsf[/url], [link=http://nikmshxlwbrn.com/]nikmshxlwbrn[/link], http://mrdkwplicctx.com/

  • Lukaas ha inviato questo commento il 24/08/15

    qualcuno prenda la caclrlatoice, facendo una media per difetto (calcolata l'inflazione lo switch con la Lira ecc...) di 6500 euro al mese x 12 mesi per 38 anni x 945 deputati e senatori fa una cifra astronomica. Quindi dal 1974 non solo per l'On. primatista ma per tutti quelli che da 38 anni si son avvicendati o succeduti in senato e parlamento. Perche8 il 1974? In quei primi anni 70 vennero istituite le Regioni anch'esse pullulate da ingordi succhiasangue parassiti e qui sfido chiunque a calcolare il costo fino ad oggi degli indennizzi di costoro, IMPOSSIBILE!!! cifre astronomiche vicino alle decine di miliardi di euro. Ecco qui svelata una parte del nostro AMATISSIMO debito pubblico, causato da un esercito di nullafacenti che hanno preso pif9 di quanto avrebbero potuto e dovuto dare giurando fedelte0 alla Repubblica Italiana. Calimero

Lascia un commento


captcha


>

RSS
Tag
(1)  camere aperte 2011 (1)  commissioni parlamentari (1)  consultazione dei parlamentari (1)  cumulo delle cariche (1)  dichiarazioni patrimoniali (1)  emendamento Paniz (1)  fli (1)  incompatibilità (1)  indice di attività parlamentare (1)  indice di produttività parlamentare (2)  internet (1)  libertà di informazione (1)  maggioranza (1)  openparlamento (4)  openparlamento premium (1)  openpolis (1)  parlamentari trasparenti (1)  premi (1)  presenze e assenze (1)  processo breve (1)  rappresentanza dei parlamentari (1)  redditi dei parlamentari (1)  spese elettorali (1)  Abolizione delle Province (1)  abruzzo (2)  acqua (1)  ActionAid (1)  albi (1)  amazon (1)  angelino alfano (1)  animali domestici (1)  anna finocchiaro (1)  api (1)  associazione openpolis (1)  cariche (1)  cittadinanza (1)  cittadinanza attiva (1)  collaborazione (1)  commercio elettronico (1)  community (1)  comunità (1)  confronta-parlamentare (1)  cooperazione allo sviluppo (1)  cooperazione internazionale (1)  corruzione (1)  deputati (1)  diritti umani (1)  ebook (1)  editoria (1)  emendamenti (1)  esame di maturità (1)  finanziamenti alla scuola (1)  fli (1)  forza del sud (1)  franco asciutti (1)  governo (1)  gruppi parlamentari (1)  ibs (1)  immunità parlamentare (1)  in evidenza (8)  indice di attività (1)  indice di attività parlamentare (3)  infermieri (1)  insegnanti (1)  l'aquila (2)  L'espresso (1)  Lettera al direttore (1)  librerie (1)  libri (1)  libri di testo (1)  maggioranza parlamentare (1)  mario ferrara (1)  mozioni di fiducia al Governo Berlusconi (1)  nuovo sito della camera (1)  omofobia (1)  ong (2)  openparlamento (4)  openpolitix (1)  ordini (1)  parlamentari (2)  parlamento (1)  partiti (1)  pdl (1)  pensioni (1)  per il terzo polo (1)  pubblica amministrazione (1)  riccardo levi (1)  roberto centaro (1)  salvo fleres (1)  scuola (1)  scuola superiore (1)  senatori (1)  studenti (1)  terremoto (2)  terzo polo (1)  tra il dire e il fare (2)  trasparenza (1)  utenti (1)  voti abusivi (1)  voti chiave (1)  voti ribelli (1)  XVI Legislatura (1) 
RSS
Feed
PostFEED RSS | Atom
CommentiFEED RSS | Atom