• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/19380 [Emanare il decreto di adozione del sistema di autovalutazione, valutazione e accreditamento (AVA) delle sedi e dei corsi universitari messo a punto dall'ANVUR]



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-19380 presentata da PAOLA BINETTI
martedì 22 gennaio 2013, seduta n.739
BINETTI. - Al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca. - Per sapere - premesso che:

la valutazione della qualità dell'insegnamento accademico, anche ai fini della perequazione delle risorse pubbliche, è uno dei pilastri portanti della riforma dell'ordinamento universitario (legge 30 dicembre 2010, n. 240);

il decreto legislativo 27 gennaio 2012, n. 19, ha demandato all'Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca (ANVUR) di proporre al Ministro gli indicatori validi per l'accreditamento iniziale e periodico delle sedi e degli insegnamenti, elementi da fare propri con decreto ministeriale in vista dell'applicazione a decorrere dall'anno accademico successivo;

in esecuzione di ciò l'ANVUR ha prodotto fin dal luglio 2012, dopo approfondita consultazione con le componenti accademiche, un ampio documento illustrativo del proposto sistema di autovalutazione, valutazione e accreditamento (AVA), che è stato illustrato in varie sedi territoriali nei mesi di ottobre e novembre 2012;

la perdurante mancanza del decreto ministeriale di attivazione ha costretto l'ANVUR a comunicare in data 11 gennaio 2013 lo slittamento per ora sine die del sistema AVA, che nelle intenzioni avrebbe dovuto venire applicato almeno in via sperimentale già nell'anno accademico 2012/13, ormai giunto a metà percorso -:

quando e con quale decorrenza verrà emanato il decreto di adozione del sistema di autovalutazione, valutazione e accreditamento (AVA) delle sedi e dei corsi universitari messo a punto dall'ANVUR.
(4-19380)