• Testo della risposta

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/03486 [Inagibilità dell'Ambasciata d'Italia a Bangkok]



Atto Senato

Risposta scritta pubblicata nel fascicolo n. 097
all'Interrogazione 4-03486

Risposta. - L'ambasciata d'Italia a Bangkok è ubicata in un immobile in affitto, di cui era già stata accertata la necessità di un cambiamento di sede.

A settembre 2009 una parte del pavimento della cancelleria consolare aveva ceduto. L'area era stata quindi inibita per i necessari interventi di consolidamento.

Allo stesso tempo era stata avviata un'indagine di mercato propedeutica al trasferimento in altro immobile che avesse i dovuti requisiti di efficienza, decoro, rappresentanza e sicurezza.

Identificato l'immobile ed effettuate le complessive verifiche, sono stati autorizzati i lavori di adattamento dei locali, che dovrebbero concludersi auspicabilmente il prima possibile onde consentire il trasferimento della cancelleria diplomatica nel nuovo edificio.

MANTICA ALFREDO Sottosegretario di Stato per gli affari esteri

20/10/2010