• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN COMMISSIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.0/03647/001/ ... [Cconsentire l'esercizio di voto ai cittadini che temporaneamente si trovano in luogo diverso da quello di residenza]



Atto Senato

Ordine del Giorno 0/3647/1/01 presentato da FRANCESCO PARDI
venerdì 21 dicembre 2012, seduta n. 477

Il Senato della Repubblica,
in sede di esame dell'A.S. 3647 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 dicembre 2012, n. 223, recante disposizioni urgenti per lo svolgimento delle elezioni politiche nell'anno 2013, approvato dalla Camera dei deputati),
benché l'articolo 48 della Costituzione, secondo comma, disponga che "Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico.", le norme che attualmente regolano l'esercizio del diritto di voto non consentono un'effettiva partecipazione di tutti i cittadini all'organizzazione politica del nostro Paese,
impegna il Governo
a valutare l'opportunità di intervenire, in tempi celeri, con provvedimenti di carattere normativo volti a consentire l'esercizio di voto ai cittadini che temporaneamente si trovano in luogo diverso da quello di residenza, anche sulla base di quanto contenuto nell'A.S. 3054.
(0/3647/1/1)
PARDI, CECCANTI, PERDUCA, VIZZINI, BOSCETTO