• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/19207 [Informazioni sul numero degli operatori paramedici dichiarati parzialmente inidonei al servizio e assegnati a mansioni diverse da quelle del contratto di assunzione]



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-19207 presentata da MANLIO CONTENTO
mercoledì 19 dicembre 2012, seduta n.736
CONTENTO. - Al Ministro della salute, al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. - Per sapere - premesso che:

notizie di stampa hanno annunciato una serie di controlli generalizzati in tutti i nosocomi italiani a partire dalle prossime settimane volti a rivedere gli stati di inabilità al servizio tra il personale infermieristico (trattasi di quanti hanno lamentato delle patologie dopo l'assunzione e sono stati pertanto assegnati ad altre mansioni);

la notizia sta suscitando scalpore atteso che sono emerse situazioni concrete tra loro molto divergenti;

alcuni operatori interessati a provvedimenti di inabilità denunciano, infatti, di continuare a svolgere i compiti a loro formalmente interdetti, altri avrebbero intentato azioni civili e penali nei confronti dei vertici ospedalieri, altri ancora segnalano anomale punte di colleghi non idonei con reparti poco funzionali a causa di tali limitazioni nelle mansioni -:

se disponga di dati relativamente al numero complessivo degli operatori paramedici dichiarati parzialmente inidonei al servizio e assegnati a mansioni diverse da quelle del contratto di assunzione.
(4-19207)