• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/19014 [Conseguenze dell'aumento del costo della benzina sui cittadini]



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-19014 presentata da FRANCESCO BARBATO
mercoledì 12 dicembre 2012, seduta n.733
BARBATO. - Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali, al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. - Per sapere - premesso che:

l'aumento dell'accise sui carburanti ha portato il costo della benzina a lievitare fino a circa due euro a litro;

ciò ha comportato un aggravio di spesa per tutte le famiglie italiane obbligate all'uso dell'auto per spostarsi nei propri movimenti;

il costo della vita grava sulle famiglie in particolare appartenenti al ceto medio e basso;

le pensioni hanno subito nell'ultimo anno ritocchi con ricadute economicamente negative;

molte famiglie hanno al proprio interno disabili ed anziani e, gli stessi non possono e non devono trasformarsi in un peso ma in una gioia solidale -:

se si intendano assumere iniziative a tal proposito verificando la possibilità che da parte di Trenitalia si istituiscano viaggi gratuiti sui treni intercity, regionali ed interregionali o conceda uno sconto del 50 per cento per disabili ed anziani e loro accompagnatori nella misura di una sola unità. (4-19014)