• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/05520-B/002 [Sistema di trasparenza dei conti dei gruppi consiliari regionali ]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/05520-B/002presentato daMANTOVANO Alfredotesto diGiovedì 6 dicembre 2012, seduta n. 730

La Camera,
premesso che:
l'articolo 1 comma 10 del decreto-legge in esame, riguardante il sistema dei rendiconti dei gruppi consiliari regionali, stabilisce le trasmissione del rendiconto da ciascun gruppo al presidente del consiglio regionale, e da questi al presidente della regione. Quest'ultimo, a sua volta, invia il rendiconto di ciascun gruppo, nel termine di 60 giorni, alla sezione regionale di controllo della Corte dei conti competente per territorio. La norma prevede altresì che la sezione della magistratura contabile si pronuncia sulla regolarità del rendiconto con delibera entro 30 giorni dal ricevimento. Nell'esame del provvedimento al Senato si è aggiunto che «in caso di mancata pronuncia nei successivi trenta giorni, il rendiconto di esercizio si intende comunque approvato»;
il controllo evidentemente non costituisce approvazione del rendiconto, essendo diversa la funzione richiesta alla Corte dei conti rispetto alla funzione di amministrazione attiva già attribuita al Consiglio Regionale. Va pertanto precisato, in sede interpretativa, che – ferma restando la scansione temporale di cui al comma 11 – l'esame oltre il termine previsto in ogni caso non preclude le valutazioni della magistratura contabile in ordine alle irregolarità riscontrate,

impegna il Governo

a che, in sede di attuazione e di concreta applicazione del sistema di trasparenza dei conti dei gruppi consiliari regionali previsto dai commi dal 9 al 12 dell'articolo 1, si precisi, con gli strumenti di orientamento ermeneutico propri dell'Esecutivo, che la mancata pronuncia della sezione regionale di controllo della Corte dei conti ai sensi del comma 10, pur causando gli effetti previsti dal comma medesimo e dal comma 11, non precluda le valutazioni della magistratura contabile in ordine alle irregolarità riscontrate.
9/5520-B/2. Mantovano.