• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/01742-A/001 premesso che:il disegno di legge di conversione del decreto-legge 28 agosto 2008, n. 134, recante disposizioni urgenti in materia di ristrutturazione di grandi imprese in crisi, prevede...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/1742-A/1 presentato da SIEGFRIED BRUGGER testo di mercoledì 22 ottobre 2008, seduta n.070

La Camera,
premesso che:
il disegno di legge di conversione del decreto-legge 28 agosto 2008, n. 134, recante disposizioni urgenti in materia di ristrutturazione di grandi imprese in crisi, prevede sostanzialmente disposizioni volte a trovare un'adeguata soluzione alla crisi dell'Alitalia;
l'apertura e la formalizzazione della crisi Alitalia ha comportato per la compagnia di bandiera Air Alps, che effettuava la tratta Roma-Bolzano in collaborazione con Alitalia, la disdetta del contratto con l'aeroporto di Bolzano dal 1o novembre 2008, per evitare di incorrere anch'essa in un fallimento;
in attesa del formale riconoscimento della suddetta tratta quale onere di servizio pubblico ai sensi dell'articolo 82 della legge n. 289 del 2002 (legge finanziaria per il 2003) ne andrebbe comunque garantita la continuità del servizio di trasporto aereo;
è opportuna la convocazione di una conferenza di servizi che, a norma dell'articolo 36 della legge n. 144 del 1999, determini i contenuti dell'onere del servizio pubblico relativi a tipologie e livelli tariffari, soggetti che usufruiscono di sconti particolari, numero dei voli, orari dei voli, tipi di aeromobili, capacità di offerta, sarebbe auspicabile che la Provincia autonoma di Bolzano possa anticipare o assumere tali oneri,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di consentire alla Provincia autonoma di Bolzano di assumere, anche parzialmente, gli oneri di servizio pubblico di cui all'articolo 36 della legge n. 144 del 1999, al fine di garantire la continuità nel servizio di trasporto aereo sulla tratta da Roma a Bolzano e viceversa anche dopo il 1o novembre 2008 e a riconoscere la tratta Roma - Bolzano come onere di servizio pubblico e conseguentemente a convocare la conferenza di servizi.
9/1742-A/1. Brugger, Zeller, Holzmann, Di Centa, Gnecchi.