• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/05440-AR/0 ... [Rivedere la normativa relativa al pensionamento dei dirigenti medici e del ruolo sanitario del servizio sanitario nazionale]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/05440-AR/016presentato daDI VIRGILIO Domenicotesto diGiovedì 18 ottobre 2012, seduta n. 706

La Camera,
premesso che:
l'età per il pensionamento dei medici universitari è di 67 anni che su richiesta degli interessati può salire fino ai 70 anni;
negli ultimi anni l'aspettativa di vita nel nostro Paese è notevolmente aumentata e a ciò si aggiunge che l'accesso nel mercato del lavoro per un medico avviene in età matura, in media intorno ai 32-35 anni;
l'Unione europea si è pronunciata più volte a favore dell'innalzamento dell'età pensionabile dei lavoratori del pubblico impiego;
anche a seguito delle affermazioni dell'allora Governatore della Banca d'Italia Mario Draghi, in linea con l'Unione europea, in merito alla necessità di prolungare la vita lavorativa, anche per garantire un tenore di vita adeguato agli anziani di domani, si è arrivati recentemente alla riforma del sistema pensionistico (legge «Fornero»);
oggi si va in pensione con 40 anni di contribuzione effettiva, anche con ricongiungimento dei contributi previdenziali tra lavoro pubblico e privato,

impegna il Governo

ad adottare le opportune iniziative tese a rivedere la normativa relativa al pensionamento dei dirigenti medici e del ruolo sanitario del servizio sanitario nazionale agevolandone l'innalzamento dell'età pensionabile sino a 67 anni e a domanda dell'interessato sino a 70 anni, ma in considerazione dell'esperienza e della competenza acquisita da questi professionisti.
9/5440-AR/16. Di Virgilio, Castellani, Bocciardo, Girlanda.