• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/18141 [Investimenti sulla linea ferroviaria Varese-Milano]



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-18141 presentata da MARCO GIOVANNI REGUZZONI
mercoledì 17 ottobre 2012, seduta n.705
REGUZZONI. - Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. - Per sapere - premesso che:


la linea ferroviaria che effettua il servizio quotidiano da Varese a Milano passando - tra l'altro - per le stazioni di Gallarate (Varese), Busto Arsizio (Varese), Legnano (Milano), Canegrate (Milano), Parabiago (Milano), Vanzago (Milano) e Rho (Milano) costituisce una direttrice fondamentale per il trasporto pubblico lombardo;


ogni giorno detto servizio ferroviario è usufruito da decine di migliaia di pendolari che non hanno altre alternative valide di mobilità per raggiungere il posto di lavoro o di studenti che si recano nelle università milanesi;


i disservizi quotidiani e lo stato di carenza infrastrutturale consigliano di prevedere investimenti importanti sia dal punto di vista strutturale, sia dal punto di vista del materiale rotabile -:



se e quali investimenti siano in corso relativamente alla linea ferroviaria Varese-Milano e alle stazioni di Gallarate (Varese), Busto Arsizio (Varese), Legnano (Milano), Canegrate (Milano), Parabiago (Milano), Vanzago (Milano) e Rho (Milano);



se e quali iniziative il Governo abbia intrapreso o intenda intraprendere ai fini di migliorare la fruibilità di detto servizio, prevedendo direttamente o favorendo gli enti preposti riguardo investimenti sia dal punto di vista strutturale, sia dal punto di vista del materiale rotabile. (4-18141)