• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/05291-A/015 [Prevedere un riordino dell'imposta regionale sulle attività produttive]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/05291-A/015presentato daFUGATTI Mauriziotesto diVenerdì 12 ottobre 2012, seduta n. 702

La Camera,
premesso che:
la delega si propone di rivedere il sistema fiscale per renderlo più equo, trasparente e idoneo a far ripartire l'economia reale, oggi messa in ginocchio dagli effetti della crisi economica;
il provvedimento non interviene su alcuni temi portanti del sistema fiscale: uno fra tutti l'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP); è stata istituita nel 1997 per sostituire diverse imposte (ILOR, ICIAP, contributi sanitari, ecc.) e va a gravare soprattutto il costo del lavoro, penalizzando le realtà produttive della nostra economia;
da diversi anni i Governi che si susseguono si sono posti l'obiettivo dell'abolizione dell'imposta, o quantomeno di un suo riordino;
il Governo Berlusconi nella sua proposta di revisione del sistema fiscale, presentata, ma mai discussa, ne aveva proposto la progressiva abolizione;
una progressiva abolizione dell'imposta alleggerirebbe la pressione fiscale sulle nostre imprese, agevolando la ripresa dell'intero sistema industriale;
l'abolizione dell'imposta è di difficile attuazione, tenuto conto delle minori entrate per il bilancio dello Stato, sarebbe auspicabile almeno un suo riordino, al fine di escludere il costo del lavoro dalla determinazione della base imponibile,

impegna il Governo

a prevedere un riordino dell'imposta regionale sulle attività produttive, al fine di escludere il costo del lavoro dalla determinazione della base imponibile.
9/5291-A/15. Fugatti.