• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.4/18065 [Sul concorso per il reclutamento di 1.886 allievi carabinieri effettivi]
LEGGI ANCHE IL TESTO DELLA RISPOSTA ALL'INTERROGAZIONE
Testo della risposta scritta



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-18065 presentata da MARCO PUGLIESE
giovedì 11 ottobre 2012, seduta n.701
PUGLIESE, FALLICA, GRIMALDI, IAPICCA, MICCICHÈ, MISITI, PITTELLI, SOGLIA, STAGNO d'ALCONTRES e TERRANOVA. - Al Ministro della difesa. - Per sapere - premesso che:

in data 25 febbraio 2012 è stato bandito il concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di 1.886 allievi carabinieri effettivi, riservato, ai sensi dell'articolo 2199 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, ai volontari delle forze armate in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale, in servizio o in congedo e, ai sensi del decreto legislativo del 21 gennaio 2011, n. 11, ai concorrenti in possesso dell'attestato di bilinguismo;

il concorso prevedeva lo svolgimento di specifiche prove, all'esito delle quali giovani ragazzi avrebbero potuto realizzare il sogno di indossare la prestigiosa divisa dell'Arma dei Carabinieri;

a giorni si sarebbe dovuta pubblicare la graduatoria e le relative partenze per le scuole; tuttavia, con l'approvazione del decreto-legge n. 95 del 2012, denominato spending review, il blocco del turnover ha determinato l'incertezza dell'esito del concorso pubblico;

infatti, a seguito dell'iter regolare di reclutamento, così come previsto dalla legge, la stampa quotidiana ha riportato notizie allarmanti circa il numero effettivo degli arruolamenti e cioè al posto di 1.886 soltanto 227 assunzioni. Ciò determina una naturale incertezza su un concorso che, bandito nel febbraio 2012 e previsto nella legge di stabilità approvata nell'anno passato, subirebbe inaccettabili modifiche di contenuto -:

se il Ministro intenda intervenire al fine di accertare la regolarità delle dinamiche che avrebbero portato alla drastica riduzione del numero dei vincitori del concorso, e di l'applicare la norma, mantenendo i 1.886 posti per allievi carabinieri, così da bando, e garantire altresì la graduatoria per almeno 5 anni. (4-18065)