• Testo MOZIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.1/01150 [Sull'ipotesi che il Governo si costituisca parte civile nel procedimento penale in corso presso il tribunale di Palermo, relativo alla trattativa Stato-mafia]



Atto Camera

Mozione 1-01150 presentata da GIAN LUCA GALLETTI testo di mercoledì 26 settembre 2012, seduta n.692
La Camera,

premesso che:

la Procura di Palermo, secondo quanto riportato dagli organi di stampa, ha chiesto il rinvio a giudizio di dodici persone nell'ambito dell'indagine riguardante la cosiddetta trattativa Stato-mafia e il prossimo 29 ottobre si terrà l'udienza preliminare relativa a tali richieste;

l'accertamento della verità sui fatti oggetto dell'indagine e sulle relative responsabilità costituisce, sia per la gravità delle contestazioni, sia per la natura dei reati contestati, un interesse prioritario e assoluto, da perseguire con rigore e obiettività in maniera condivisa, al di là di ogni strumentalizzazione e contrapposizione politica,
impegna il Governo
ad attivare l'Avvocatura dello Stato affinché compia al più presto l'attività istruttoria per il procedimento di costituzione di parte civile ai sensi degli articoli 74 e seguenti del codice di procedura penale.

(1-01150)
«Galletti, Della Vedova».