• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.3/02493 [Rassicurare i lavoratori e la popolazione di Taranto]



Atto Camera

Interrogazione a risposta immediata in Assemblea 3-02493 presentata da PINO PISICCHIO
martedì 25 settembre 2012, seduta n.691
PISICCHIO. - Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. - Per sapere - premesso che:

la drammatica vicenda che ha coinvolto la città di Taranto, mettendo la popolazione di fronte all'inaccettabile alternativa, la disoccupazione o l'inquinamento venefico, è ben presente all'attenzione del Governo e della pubblica opinione;

in qualche modo l'Ilva rappresenta una sineddoche, un emblema della condizione del lavoro dipendente oggi nel nostro Paese, strangolato dallo spettro dei licenziamenti;

ma la sineddoche dell'Ilva coinvolge anche altri settori delle istituzioni: la magistratura, per esempio, che si è trovata a svolgere un ruolo «oggettivamente» surrogatorio rispetto alla politica e che continua ad effettuare interventi, che, pur nel perimetro della giurisdizione, mettono in allarme le maestranze a seguito della bocciatura da parte dei custodi giudiziari e del procuratore capo del piano di primi interventi da 400 milioni di euro -:

quali urgenti iniziative il Ministro intenda adottare per rassicurare i lavoratori e la popolazione di Taranto. (3-02493)