• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/05389/059 [Proroghe del mandato dei rettori]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/05389/059presentato daFRASSINETTI Paolatesto diMartedì 7 agosto 2012, seduta n. 678

La Camera,
premesso che:
reca interventi la cui comune finalità è il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica;
il comma 42-ter dell'articolo 7, introdotto durante l'esame al Senato, reca una disposizione di interpretazione autentica sulla prorogatio del mandato dei rettori;
in particolare il comma 42-ter dell'articolo 7 dispone che la previsione recata dall'articolo 2, comma 9, terzo periodo, della legge 240/2010 – secondo la quale il mandato dei rettori in carica al momento «dell'adozione dello statuto di cui ai commi 5 e 6» è prorogato fino al termine dell'anno accademico successivo – si interpreta nel senso che il momento di adozione del nuovo statuto è quello dell’«adozione definitiva» da parte del Senato accademico, dopo i controlli di legittimità e di merito effettuati dal Ministro (ai sensi dell'articolo 6 della legge 168/1989, richiamato dall'articolo 2, comma 7, della legge 240/2010);
tale disposizione sembrerebbe poco pertinente alla materia generale di contenimento e razionalizzazione della spesa pubblica trattata dal decreto legge in esame,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità, nei limiti degli equilibri di finanza pubblica, ad adoperarsi affinché in futuro non vengano predisposte proroghe del mandato dei rettori in modo tale che non si verifichino deroghe in materia rispetto a quanto previsto dalla legge 240 del 30 dicembre 2010.
9/5389/59. (Testo modificato nel corso della seduta) Frassinetti, Centemero, Palmieri, De Pasquale, Motta.