• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/01713/231 premesso che:con decreto legislativo n. 76 del 15 aprile 2005 sono stati istituiti i percorsi sperimentali di Istruzione e Formazione Professionale di durata triennale a gestione...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/1713/231 presentato da VALENTINA APREA testo di giovedì 13 novembre 2008, seduta n.085

La Camera,
premesso che:
con decreto legislativo n. 76 del 15 aprile 2005 sono stati istituiti i percorsi sperimentali di Istruzione e Formazione Professionale di durata triennale a gestione regionale;
nella XV Legislatura con legge n. 296 del 27 dicembre 2006 è stata prevista la prosecuzione dei suddetti percorsi sperimentali fino alla messa a regime dell'obbligo di istruzione finalizzato al diritto-dovere di Istruzione e Formazione Professionale fino al 18o anno di età;
con la legge n. 133 del 6 agosto 2008 è stato previsto che l'obbligo di istruzione si assolve anche nei percorsi di istruzione e Formazione Professionale a gestione regionale e sino alla completa messa a regime delle disposizioni contenute nel decreto legislativo n. 226/2005 anche nei percorsi sperimentali su citati;
risultano in percentuali considerevoli (circa il 20 per cento) gli studenti quattordicenni che scelgono questi percorsi in grado di fornire loro una qualifica professionale che li abilita al mondo del lavoro;
privare questo segmento dell'istruzione e formazione professionale degli adeguati finanziamenti significherebbe rinunciare ad un efficace strumento di contrasto alla dispersione scolastica che raggiunge ancora oggi dimensioni preoccupanti sul territorio nazionale;
la differenziazione dell'offerta formativa realizzata nei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale è da tempo una scelta europea di successo,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di riassegnare, con i provvedimenti in tema di finanza pubblica, risorse dedicate ai percorsi di Istruzione e Formazione Professionale, al fine di garantirne la prosecuzione, la messa a regime e l'espansione, soddisfacendo appieno la domanda che proviene dalle famiglie e dagli studenti nelle diverse regioni.
9/1713/231. (Testo modificato nel corso della seduta) Aprea, Frassinetti, Granata, Barbaro, Barbieri, Caldoro, Carlucci, Ceccacci Rubino, Centemero, Di Centa, Renato Farina, Garagnani, Giammanco, Goisis, Lainati, Mazzuca, Murgia, Palmieri, Massimo Parisi, Perina, Rampelli.