• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/04865-B/020 [Tutelare i lavoratori che alla data del 31 dicembre 2011 avevano cessato l'attività lavorativa a qualsiasi titolo]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/4865-B/20 presentato da LUIGI FABBRI testo di giovedì 23 febbraio 2012, seduta n.591

La Camera,
premesso che:
l'articolo 6, comma 2-ter prevede che il termine per l'emanazione del decreto ministeriale di cui all'articolo 24, comma 15, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, è prorogato al 30 giugno 2012 e, nei limiti delle risorse e con le procedure di cui al medesimo comma 15, sono inclusi tra i soggetti interessati alla concessione del beneficio di cui al comma 14 del medesimo articolo 24, come modificato dal presente articolo, oltre ai lavoratori di cui allo stesso comma 14, anche i lavoratori il cui rapporto di lavoro si sia risolto entro il 31 dicembre 2011, in ragione di accordi individuali sottoscritti anche ai sensi degli articoli 410, 411 e 412-ter del codice di procedura civile, o in applicazione di accordi collettivi di incentivo all'esodo stipulati dalle organizzazioni comparativamente più rappresentative a livello nazionale, a condizione che ricorrano i seguenti elementi: la data di cessazione dei rapporto di lavoro risulti da elementi certi e oggettivi, quali le comunicazioni obbligatorie agli ispettorati del lavoro o ad altri soggetti equipollenti, indicati nel medesimo decreto ministeriale; il lavoratore risulti in possesso dei requisiti anagrafici e contributivi che, in base alla previgente disciplina pensionistica, avrebbero comportato la decorrenza del trattamento medesimo entro un periodo non superiore a ventiquattro mesi dalla data di entrata in vigore del citato decreto-legge n. 201 del 2011,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di tener conto della situazione dei lavoratori che alla data del 31 dicembre 2011 avevano cessato l'attività lavorativa a qualsiasi titolo, pur rimanendo senza alcuna forma di sostegno al reddito, in attesa del compimento dell'età minima di accesso a pensione.
9/4865-B/20.(Testo modificato nel corso della seduta)Fabbri, Mosella, Lanzillotta, Pisicchio, Tabacci, Vernetti, Della Vedova, Versace.