• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN COMMISSIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.0/03124/200/ ... [Applicazione della normativa previgente la riforma pensionistica]



Atto Senato

Ordine del Giorno 0/3124/200/0105 presentato da GIOVANNI LEGNINI
martedì 14 febbraio 2012, seduta n. 030

Il Senato,
in sede di esame dei decreto-legge n. 216 del 2011 (AS 3124),
premesso che:
la disposizione di cui all'articolo 24, comma 14, lettera e), stabilisce che la normativa previgente la riforma delle pensioni, con particolare riferimento ai requisiti di accesso e di decorrenza dei trattamenti pensionistici si applica a coloro che alla data del 4 dicembre 2011 abbiano in corso l'istituto dell'esonero dal servizio di cui all'articolo 72, comma 1, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalLa legge 6 agosto 2008, n. 133;
l'istituto dell'esonero, ai sensi del richiamato art, 24, comma 14, lettera e), si considera in corso qualora il provvedimento dì concessione sia stato emanato prima del 4 dicembre 2011;
la fissazione del termine dei 4 dicembre 2011 penalizza coloro che pur avendo presentato, entro il Io marzo del 2011, la domanda per poter usufruire del provvedimento di esonero, e pur avendo il diritto ad usufruire dello stesso, si sono visti concedere il provvedimento oltre la data del 4 dicembre 2011, restando così esclusi dalia previsione di cui al all'articolo 24, comma 14, lettera e)
si tratta di una palese ingiustizia che discrimina, in modo ingiustificato, titolari degli stessi diritti,
impegna il Governo:
ad individuare una soluzione idonea per includere tra coloro ai quali si applica la normativa previgente la riforma pensionistica, anche chi, avendo rispettato tempi e termini previsti dalla normativa vigente per ottenere il provvedimento di esonero dal servizio, ne ha perso il diritto a causa di inadempienze dell'amministrazione competente.
(0/3124/200/0105)
LEGNINI