• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.4/06709 [Informazioni su una dichiarazione congiunta col CNT libico presentata alla stampa col titolo di "Tripoli Declaration"]
LEGGI ANCHE IL TESTO DELLA RISPOSTA ALL'INTERROGAZIONE
Testo della risposta scritta



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-06709 presentata da MARCO PERDUCA
martedì 31 gennaio 2012, seduta n.666

PERDUCA, PORETTI - Al Presidente del Consiglio dei ministri e al Ministro degli affari esteri - Premesso che il 21 gennaio 2012 una delegazione del Governo italiano guidata dal Presidente del Consiglio dei ministri, come prima uscita dai confini nazionali, si è recata in Libia per consolidare i rapporti bilaterali col Consiglio Nazionale Transitorio (CNT), legale, ma non necessariamente legittimo rappresentante del popolo libico;

considerato che:

in più occasioni tanto il Presidente del Consiglio dei ministri quanto il Ministro degli affari esteri hanno dichiarato alla stampa di voler riattivare il Trattato di amicizia Italia-Libia, che non prevedeva alcun vincolo al rispetto dei diritti umani dei libici e di tutti coloro che per volontà o disperazione si trovavano in Libia per lavoro o nel tentativo di attraversare il Mediterraneo;

l'apice della visita del Governo fu la firma di una dichiarazione congiunta col CNT presentata alla stampa col titolo di "Tripoli Declaration",

si chiede di sapere se il Presidente del Consiglio dei ministri ovvero il Ministro degli affari esteri intendano mettere a conoscenza il Parlamento della richiamata dichiarazione o comunque intendano darne pubblicità in forma integrale almeno sui siti istituzionali.

(4-06709)