• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.9/04865-AR/0 ... [Iniziative per i territori di Liguria e Toscana colpiti dall'alluvione]



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/4865-AR/28 presentato da MARIO TULLO testo di giovedì 26 gennaio 2012, seduta n.577

La Camera,
considerato che:
a seguito degli eventi meteorologici eccezionali ed avversi dell'Ottobre e del novembre 2011, molti territori delle province di Genova, La Spezia,Massa Carrara, Livorno, Messina sono stati colpiti da drammatiche alluvioni, che hanno determinato vittime e gravi danni infrastrutturali, nonché compromesso molte attività commerciali e produttive e migliaia sono stati i danni a singoli cittadini;
con il decreto in discussione il Governo ha giustamente prorogato al 16 luglio 2012 i termini degli adempimenti e versamenti tributari nonché dei versamenti relativi ai contributi previdenziali ed assistenziali e dei premi per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali;
che tale proroga potrebbe risultare insufficiente, e che con un emendamento si proponeva di prorogare fino al 31 dicembre 2012;
il lavoro di ricostruzione ad opera degli enti locali è in atto, pur nelle difficoltà di bilancio degli stessi e in tal senso è auspicabile un intervento centrale a sostegno,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di verificare nei prossimi mesi, in relazione con i Commissari delegati e i Comuni interessati lo stato dei lavori di ricostruzione e della ripresa delle attività economiche, predisponendo se necessario un ulteriore proroga dei termini degli adempimenti fiscali previsti dal decreto fino al 31 dicembre 2012.
9/4865-AR/28.(Testo modificato nel corso della seduta) Tullo, Rossa, Cassinelli, Velo, Andrea Orlando, Di Vizia, Mariani, Vico, D'Antoni, Scandroglio, Biasotti, Burtone, Antonino Russo, Marini, Zunino, Lovelli, Melandri.