• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN COMMISSIONE

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
S.0/03066/087/ ... [Cooperazione intercomunale per la gestione associata dei servizi e delle funzioni]



Atto Senato

Ordine del Giorno 0/3066/87/0506 presentato da GIOVANNI LEGNINI
martedì 20 dicembre 2011, seduta n. 027

Maria Marino, Sanna, Vitali
Il Senato,
in sede di esame dell'Atto Senato n.3066 relativo alla conversione in
legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 dicembre 2001, n. 201, recante
disposizioni urgenti per la crescita, l'equita` e il consolidamento
dei conti pubblici,
premesso che:
l'articolo 16 del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, finalizzato
ad assicurare il conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica, ha disposto
che entro i rigidi termini previsti dello stesso articolo, i comuni
con popolazione fino a 1.000 abitanti esercitano obbligatoriamente in
forma associata tutte le funzioni amministrative e tutti i servizi pubblici
loro spettanti mediante un'unione di comuni ai sensi dell'articolo 32 del
testo unico di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267;
l'associazione dei Comuni Italiani ha segnalato come le scadenze
previste dall'articolo 16 della manovra estiva, abbiano tempi troppo stretti
e modalita` tali da produrre assai probabili disservizi ed incrementi dei costi
cui andrebbero incontro le comunita` locali;
le forti preoccupazioni pervenute all'Anci da centinaia di amministratori
di piccoli Comuni, consapevoli del fatto che qualora si procedesse
nei termini indicati dall'articolo 16 si produrrebbero effetti negativi anche
sulle forme associative gia` esistenti ed operanti, determinando perfino costi
aggiuntivi per il bilancio dello Stato;
impegna il Governo:
a prorogare nel primo provvedimento utile entro l'anno in corso, le
scadenze previste per l'applicazione dell'articolo 16 al fine di risolvere le
gravi e complesse questioni applicative anche in sede di approvazione del
disegno di legge Atto Senato n.2259 sulla Carta delle Autonomie.
(0/3066/87/0506)
Legnini, Bianco, Adamo, Bastico, Ceccanti, De Sena, Incostante, Mauro