• Testo interrogazione in commissione

link alla fonte

Atto a cui si riferisce:
C.5/05635 [Gare per la gestione dei centri di accoglienza per immigrati, di centri di identificazione ed espulsione e di centri di accoglienza per richiedenti asilo ]



FIANO. - Al Ministro dell'interno. - Per sapere - premesso che:
presso le prefetture di diversi capoluoghi e anche presso il dipartimento di pubblica sicurezza sono state espletate diverse gare per la gestione dei centri di accoglienza per immigrati, o anche di centri di identificazione ed espulsione (CIE), o anche di centri di accoglienza per richiedenti asilo (CARA);
tali gare sono state espletate sia secondo la procedura cosiddetta aperta, sia attraverso la procedura ristretta, sia attraverso procedura negoziata previa pubblicazione, sia attraverso procedura negoziata senza previa pubblicazione sia anche attraverso affidamento in economia sia anche attraverso affidamento diretto -:
quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per la gestione del centro di accoglienza di Caltanissetta bandita dalla prefettura di Caltanissetta (cig 0264272426);
quale sia la ditta aggiudicatrice per la gara per la gestione del CIE e del CARA di Gradisca d'Isonzo bandita dalla prefettura di Gorizia (cig 0684133468);
quale sia la ditta aggiudicatrice della per la gestione del CIE di Milano bandita dal dipartimento della pubblica sicurezza (cig 0462981002) e della gara a gestione CIE e Cara di Milano bandita dal dipartimento della pubblica sicurezza (cig 029610CEF);
quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per l'affidamento della gestione del CIE di Bologna bandita dal dipartimento della pubblica sicurezza (cig 0260786768);
quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per l'affidamento della gestione del CIE di Bari - Palese bandita dalla prefettura di Bari (cig 0261221E5F);

quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per l'affidamento della gestione del CIE Torino bandita dalla prefettura di Torino (cig 034671998F) e (cig 0254778972);
quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per l'affidamento della gestione del CIE di Modena bandita dalla prettura di Modena (cig 0253675B38);
quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per gli interventi impiantistici ed edili di ripristino e completamento del CIE di Gradisca d'Isonzo bandita dalla prefettura di Gorizia (cig 0540048db1);
quale sia la ditta aggiudicatrice della proroga tecnica della convenzione per la gestione del CIE di Gradisca d'Isonzo per il periodo 1o gennaio 2011-31 maggio 2011 bandita dalla prefettura di Gorizia (cig 18889971a3);
se sia noto quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza attiva e passiva dei padiglioni del CIE a seguito della rivolta degli immigrati avvenuta il 16 novembre 2009 presso il centro di Pian del Lago di Caltanissetta bandita dalla regione Siciliana (cig 061706307fi);
quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per l'affidamento della gestione del CIE di S. Maria C.V. bandita dalla prefettura di Caserta (cig 25235470dd);
quale sia la ditta aggiudicatrice della gara per i lavori di realizzazione di impianti di protezione attiva presso CIE di Ponte Galeria Roma bandita dalla prefettura di Roma (cig 0614128o72);
quale sia la ditta aggiudicatrice della procedura negoziata ex articolo 122, comma 7-bis del decreto-legge n. 173 del 2006 avente ad oggetto la manutenzione straordinaria del settore donne è la realizzazione di opere esterne del CIE di Ponte Galeria in Roma bandita dalla prefettura di Roma (cig 040995519);
quali siano i criteri di valutazione oggettiva utilizzati nella scelta delle ditte aggiudicatrici degli appalti.
(5-05635)